Terapia di coppia e problemi familiari

Si parla di crisi di coppia quando i partner vivono un malessere che dura nel tempo e, nonostante il desiderio di cambiamento, i tentativi di risolvere i problemi non hanno dato esito positivo o, addirittura, si sono trasformati in dinamiche ripetitive che alimentano il problema anziché risolverlo.

La consapevolezza della disfunzionalità della relazione è accompagnata da uno stato di disagio, di pesantezza del clima relazionale e dalla sensazione d’impotenza.

Molte relazioni vanno in crisi per una mancanza di alternanza della posizione relazionale nell'equilibrio della coppia, come, ad esempio, nei momenti in cui si devono prendere delle decisioni: uno dei partner mantiene una posizione decisionista nei confronti dell'altro. Il secondo non necessariamente si viene a trovare in una posizione subalterna perché l'altro ce lo ha messo: molte volte ci si mette da sé, contribuendo attivamente ad un assetto della relazione sbilanciato.

Un’altra area di crisi è la povertà relazionale della coppia, quando diventa molto esclusiva,  si rinchiude in sé, non coltiva  amicizie né relazioni con la parentela: facilmente entra in un clima di povertà relazionale che rende asfittico il sistema coppia. A lungo andare non c’è niente da dirsi, nulla da commentare, quasi assenti le novità. Generalmente questa è una fase che porta a una possibile crisi.

Come la vita dell’individuo anche la vita di coppia ha la sua evoluzione. Per l’individuo è importante la prospettiva temporale, legata a tappe e obiettivi da raggiungere. Per la coppia è importante la progettualità condivisa.

Uno degli elementi di criticità nella vita di coppia può riguardare proprio la progettualità: si pensi alle coppie che scoprono di non poter avere figli, o alle coppie che vanno in crisi in seguito a terremoti finanziari, o ad altre perturbazioni che necessitano di una riprogettazione della propria vita di coppia. In questi casi i due partner devono ritrovare un percorso comune, dopo aver superato una fase traumatica vissuta in modo diverso da ognuno di loro.




Dott. Davide Tramonti | Studio in Viale Randi 92 - 48121 Ravenna | c/o Studio Demetra, Via Giardini 11, Lugo (Ra) | Telefono 348/7020082
E-mail: tramontida@yahoo.com | privacy | cookie policy

Iscrizione Albo: Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Emilia Romagna col n. 2360 dal 13 Aprile 2000

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi.
I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2015 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà del Dott. Davide Tramonti.
Ultima modifica: 26/03/2019